COME SFIATARE I TERMOSIFONI
   



Come sfiatare i termosifoni


Come si fa ad eliminare l'aria che si forma nei termosifoni? Quando e come bisogna procedere per sfiatare i radiatori dell'impianto di riscaldamento? E, infine, come ci si accorge se ancora presente aria nei radiatori? La domanda stata inviata da un utente in data 20091108 nel canale casa / riscaldamento. Le eventuali risposte sono scritte dagli utenti e sono da intendersi come semplici opinioni personali. Per rispondere alla domanda clicca qui. Hanno risposto alla domanda 4 utenti.

Le risposte degli utenti

Domanda : se entra acqua calda anziche fredda puo entrare aria?
Risposta utente in data: 20100106 12:16

Eliminare l'aria dai termosifoni

Il momento migliore per eliminare l'aria dai termosifoni al momento della prima accensione stagionale dell'impianto di riscaldamento. In genere, poco prima dell'arrivo del freddo. L'operazione molto semplice, soprattutto se i radiatori dell'impianto di riscaldamento sono di recente costruzione. Verifica che tutti i radiatori siano aperti e che il livello della pressione dell'acqua nell'impianto sia normale, poi accendi la caldaia per qualche decina di minuti per far riscaldare l'acqua nell'impianto. Poi spegni tutto e stacca la corrente dalla caldaia. A questo punto si procede con l'operazione di sfiato dei termosifoni, procedendo su un radiatore alla volta. Ruota la valvola di sfiato del radiatore per aprirla e colloca un recipiente al di sotto per raccogliere l'acqua (es. un bicchiere). La valvola di sfiato si trova nella parte alta dei termosifoni. L'aria accumulata nel termosifone fuoriesce. Quando dalla valvola di sfiato esce solo un getto d'acqua costante, allora puoi chiuderla. Ripeti l'operazione per ogni radiatore dell'impianto. Alla fine, verifica nuovamente il livello della pressione dell'acqua nella caldaia e riaccendi la caldaia. Per ulteriori info puoi leggere la guida su "eliminare l'aria dai termosifoni"
Risposta utente in data: 20091108 11:34

Come controllare se c' aria nei termosifoni

A volte la presenza dell'aria pu causare anche un rumore nel termosifone quando l'impianto di riscaldamento acceso. Una sorta di gorgoglio. Non sempre per accade ed i radiatori restano silenziosi anche in presenza d'aria. Il modo migliore e pi sicuro per controllare se c' aria nei termosifoni il seguente: accendi la caldaia per qualche minuto e, lasciando l'impianto di riscaldamento acceso, vai su ogni radiatore per controllare se caldo. Quando il radiatore privo di aria si riscalda in modo uniforme. Quando invece sono presenti delle sacche o delle bolle d'aria, la parte superiore del radiatore resta fredda mentre quella inferiore si riscalda. Questo accade in quanto l'aria pi leggera dell'acqua e si concentra nella parte pi alta del radiatore.
Risposta utente in data: 20091108 11:48

si ma se sono termosifoni in ghisa senza valvolina di sfiato ?
Risposta utente in data: 20101014 17:14:





Scrivi il tuo commento






Casa

Varie

Utenze

Faq

Faq casa

     


    Home |

    eagemedia S.r.l. - piva 01140130772 - Rea RM 1173210 - per contattarci - condizioni d'uso e note legali - Norme privacy Google
    Contenuti pubblicati secondo la licenza di utilizzo di Creative Commons