ANNULLAMENTO MATRIMONIO CIVILE
Matrimonio |
   



Annullamento matrimonio civile

ANNULLAMENTO MATRIMONIO CIVILE

L'annullamento del matrimonio civile può essere richiesto nel caso in cui si presentino delle condizioni di nullità ossia quando il matrimonio sia stato contratto in violazione dei requisiti necessari di legge. Si tratta di casi eccezionali. Qui di seguito elenchiamo i principali casi di annullamento del matrimonio civile. Per ogni caso viene sintetizzata soltanto la fattispecie generale rimandando ogni ulteriore approfondimento al singolo caso.

  • Errore di identità. La presenza di condizioni di errore consentono di far impugnare il matrimonio in determinate condizioni previste dalla legge. Il principale caso consiste nell'errore sull'identità o sulle qualità personali dell'altro coniuge.
  • Età degli sposi. Quando uno dei due sposi contrae matrimonio in età minore di 18 anni senza l'autorizzazione del tribunale dei minorenni.
  • Libertà di stato civile. Quando uno dei due sposi è sposato oppure è ancora vincolato agli effetti civili di un precedente matrimonio ( es. separato ) al momento della celebrazione del matrimonio.
  • Mancanza di volontà. Quando uno dei due sposi contrae matrimonio contro la propria volontà in una condizione di violenza fisica o morale o di grave timore derivante da cause esterne.
  • Vincoli di parentela o affinità. Quando i due sposi siano legati da un vincolo di parentela, di affinità o di adozione che nemmeno il tribunale potrebbe rimuovere o autorizzare.
  • Sanità mentale. Quando uno dei due sposi contrae matrimonio in una condizione, anche temporanea, di interdizione per infermità di mente o di incapacità di intendere e di volere.
  • Simulazione di matrimonio. Il matrimonio può essere annullato se rientra nella fattispecie del matrimonio simulato che si verifica quando gli sposi hanno convenuto di non adempiere agli obblighi e di non esercitare i diritti che discendono dal vincolo matrimoniale. Il matrimonio simulato può essere impugnato da ciascuno dei due coniugi entro un anno dalla celebrazione se gli sposi contraenti non hanno effettivamente convissuto come coniugi.



Scrivi il tuo commento






Matrimonio

Annullamento

Separazione

Faq matrimonio

     


    Home |

    eagemedia S.r.l. - piva 01140130772 - Rea RM 1173210 - per contattarci - condizioni d'uso e note legali - Norme privacy Google
    Contenuti pubblicati secondo la licenza di utilizzo di Creative Commons